mercoledì, marzo 30, 2005

Antenna 3, stavi andando bene

Non c’è accanimento. Però stasera il telegiornale di Antenna 3 ne ha combinata un’altra delle sue.
Il giornalista in questione realizza un servizio sull’inaugurazione ufficiale del centro di cultura islamico (meglio noto come “La Moschea”) di via Volta. Ben fatto: c’è la tesi degli islamici e l’antitesi del Comune, si ripercorre brevemente la vicenda così che, alla fine, il telespettatore medio (quello che gli basta un’infarinatura, che tanto non gliene frega un cazzo) può ritenersi soddisfatto. Splendido. Ma proprio quando si sta per chiudere (ormai era fatta), ecco il danno irreparabile, la crepa che diventa falla e trascina nel baratro tutta la barca. “[…] l’inaugurazione ufficiale, slittata al 7 aprile”. Ma no! L’inaugurazione ufficiale non è affatto slittata. E’ sempre stata prevista una “fase due”, dedicata alle autorità, successiva a quella ufficiosa riservata ai soci. Ma soprattutto la seconda cerimonia non sarà il 7, bensì il 2 aprile.
E poiché quando si parla di inaugurazioni la data del cin cin diventa essenziale…