giovedì, aprile 28, 2005

Essere hobbit, oggi.

Se della vita reale ne hai abbastanza, lascia le tue spoglie umane e diventa un hobbit. Comincia dal nome, che puoi cambiare qui. Il resto vien da sé.
P.s. per chi ha letto Il Signore degli anelli. Alzi la mano chi immaginava Legolas anche solo lontanamente simile ad Orlando Bloom (...). Tutti gli altri scaglino la versione cartacea contro di lui.