domenica, aprile 03, 2005

Essere milanista, oggi

Letto il post dell'astuto Bucaniere, mi sono domandato perchè. Perchè continuare ad essere rossonero, perchè ostinarmi a militare nell'esercito del Male? Per un attimo ho addirittura pensato che sì, forse impegnandomi potevo diventare anch'io juventino (e dunque agnello sacrificale) ed entrare a far parte del magico cosmo che ruota attorno alla Simpatia, chirichetto di Moggi, Bettega e Giraudo.
Poi però ho rivisto questo, sublime momento di tripudio infernale, esempio mirabile di tifo stoico prima (così simile ad una polena che infrange la tempesta) e gioia baccante poi. "Stupido!" mi son detto, mentre le lacrime hanno cominciato a rigare il mio volto.

5 Comments:

Blogger bucaniere said...

Per un attimo sei stato sulla via delle redenzione, poi sei precipitato nuovamente nel baratro della colpa: ma vuoi veramente ridurti in quelle condizioni?

1:15 AM  
Blogger nietzsche said...

Che posso dire, caro Catcher Bloch: rivedere quelle immagini è stato semplicemente commovente. Chi non salta bianconero è! chi non salta bianconero è!... :-))

2:13 AM  
Blogger Q said...

Mi auguro che questo filmatino sia di buon auspicio per l'incipiente derby in cempionsc lig...
Vi faccio sin d'ora i miei più sentiti AUGURI

10:51 AM  
Blogger nietzsche said...

tié, tié e ancora tié! Tua senza ritorno

11:02 AM  
Anonymous Befagor said...

Sento aria d'impresa...

4:08 PM  

Posta un commento

<< Home