lunedì, giugno 06, 2005

Ma si può?

Da TgCom:
Londra, Brian Harvey in fin di vita
L'ex East 17 vittima di un incidente
Brian Harvey, l'ex leader della boy band East 17, è stato trasferito in un'ospedale specializzato dopo un'operazione durata oltre 3 ore. Il cantante è rimasto vittima pochi giorni fa di uno strano incidente: è finito schiacciato sotto le ruote della sua Mercedes mentre faceva marcia indietro con la portiera aperta (corsivo di cb), riportando ferite e fratture all'addome e nell'area pelvica.

Secondo Simon Harrison, manager di Harvey, il giovane sarebbe ora in condizioni "gravi ma stabili". [...] La polizia ha subito ipotizzato che Harvey fosse sotto l'effetto di stupefacenti, ma la ricerca nell'auto ha dato esito negativo. Secondo alcune voci, inoltre, l'incidente in questione rappresenterebbe l'ultimo, singolare tentativo di Brian di togliersi la vita. Il suo manager ha tuttavia smentito l'ipotesi affermando: "Non credo sarebbe possibile progettare una cosa simile. Ci sono modi molto più semplici per suicidarsi. E' stato un incidente in una circostanza estremamente sfortunata".