sabato, settembre 17, 2005

Dialoghi surreali in un pomeriggio di fine sessione

M (che è avanti di due esami rispetto a CB, il che significa che è perfettamente in linea con il piano studi, cui si aggiunge una media tipo del 27,3 periodico): "Non so niente, mi sa che questo esame mi andrà peggio del previsto".
CB (in versione padre spazientito che allarga le braccia): "Ma scusa, continui a dirmi che non sai niente e non fai altro che ripetermi che non stai studiando un cazzo. E allora... Devi studiare, punto. Altrimenti è inutile lamentarsi. L'esame è mercoledì? Bene, hai ancora quattro giorni, comincia oggi pomeriggio e mettiti sotto. Manca poco, è l'ultimo sbattimento".
M: "Ecco, vedi come sei? Io oggi pomeriggio volevo fare solo una cosa: guardare la tv. E adesso? Adesso mi toccherà guardarla con i sensi di colpa. Ma guarda che sei un bel tipo. Adesso sono triste".
CB (mentre accarezza il suo revolver): ...

1 Comments:

Blogger bucaniere said...

Ah, le donne...

5:39 PM  

Posta un commento

<< Home