domenica, settembre 11, 2005

Dopo i nubifragi

Il Comune di Treviso ha lanciato un ultimatum a 5836 evasori dell'acqua: o pagano entro due mesi o Ca' Sugana provvederà a tagliare gli allacciamenti.
Speriamo che tra i morosi ci sia anche qualcuno di molto, molto in alto.