martedì, ottobre 11, 2005

Ma perchè?

Ieri sera, durante il comizio di Fassino alla Loggia dei Cavalieri, un tizio alle mie spalle ad un tratto ha gridato in direzione di Alessandro Moser (direttore della T., ieri nelle vesti d'intervistatore): "Sei un uomo di Panto, stai attento Piero, l'ha mandato Panto!". Da quel momento, ogniqualvolta il direttore poneva una domanda o interloquiva con il segeratrio Ds (era lì per quello) 'sto Tizio gridava "Panto, Panto, Panto!".