venerdì, dicembre 16, 2005

Improbabili detentori di album fotografici di gente morta

Premetto che questa potrebbe essere la classica domanda scema a cui si risponde scotendo il capo: si vede che sei ancora giovane ed inesperto e quindi, nella sostanza, non capisci un cazzo.
Però. Perchè quando si deve cercare la fotina di un morto si deve andare dal prete o dai vicini?
Il prete? Esiste un prete che ha la foto di tutti i suoi parrocchiani? Ma passi anche il prete, i vicini? Ma perchè i vicini? Io non ho nessuna cazzo di foto dei miei vicini e credo che la cosa sia reciproca. Esiste qualche vicino che ha la foto del suo vicino? Ne dubito e l'esperienza diretta (fatta di sguardi shock, insulti sussurrati a mezze labbra ed occhiate che gridano al cielo "Sei una merda!") pare confermarlo.
Ciò nonostante, ogni volta l'ordine è perentorio: chiedi ai vicini.

P.s. Avviso per i colleghi: se dovessi abbandonare questo mondo in un futuro prossimo, non andate dai miei vicini. Provate piuttosto all'ex Mille lire. Sulla parete d'ingresso sono il terzo da destra, quello sorridente vicino alla brasiliana.

11 Comments:

Blogger bucaniere said...

Anche se non sei trapassato, vado lo stesso all'ex millelire per vedere la foto...

3:46 PM  
Blogger Q said...

Ecco la scusa che bucaniere aspettava da una vita :-D

10:27 AM  
Anonymous sandrino said...

Prima di tutto un saluto, sono nuovo, ma ti seguo da qualche tempo.

Bucaniere lo conosco e confermo la tesi di Q, ricordo ancora certe scuse "professionali" (addirittura un´inchiesta) pur di entrare a sbaffo in un lap dance... ;-)
Ciao e grazie

4:13 PM  
Blogger Catcher Bloch said...

Ciao Sandrino. So già tutto, ha confessato nel corso di una cena. D'altra parte, a che serve sennò la tesserina dell'ordine?

8:40 PM  
Anonymous sandrino said...

Giá, ma senza il sottoscritto combinava ben poco. A che servono gli amici?... ;-)

9:06 PM  
Blogger bucaniere said...

Però quell'inchiesta è stata una cannonata, uno vero orgoglio professionale. Sarò sempre riconoscente a Sandrino, hai visto mai che non ci sia di nuovo bisogno di un "Virgilio" che mi conduca in quei "gironi" così peccaminosi... :-))

12:19 AM  
Anonymous Anonimo said...

Ma chi è che ti manda a prendere le foto dal prete o dai vicini? Ma, soprattutto, tu ci sei mai andato?
Lina

6:08 PM  
Blogger Catcher Bloch said...

Certo che sì, cara lina, scrivo solo di ciò che conosco. Chi credi che sia andato a recuperare la foto della signora morta di crepacuore sul sagrato un paio di giorni fa?

7:44 PM  
Blogger Catcher Bloch said...

Precisazione. La risposta di cui sopra vale se il senso della domanda è: "Ma tu sei mai andato a prendere la foto di un morto?".
Se invece il senso è "Ma tu sei mai andato a prendere la foto di un morto dai vicini o dal prete?", la risposta è: ci ho provato, talora. Ma non è mai andata a buon fine, of course.
Statemi bene

8:05 PM  
Anonymous Anonimo said...

Il punto è proprio questo: a sbagliare è chi ti manda dal prete o dai vicini. A meno che il morto non abitasse in una bifamiliare o non fosse il cugino del parroco...

5:40 PM  
Anonymous nietzsche said...

Bellissimo! Era da tempo che non mi divertivo tanto con un post e dei commenti così spassosi :-)

6:40 PM  

Posta un commento

<< Home